L’asfalto scotta? Ecco come proteggere le zampe del vostro Cane!

L’ASFALTO BRUCIA LE ZAMPE DEL VOSTRO CANE

cane sull'asfaltoNelle ore più calde, chi abita in città può immaginarlo, l’asfalto raggiunge temperature molto alte, pensate che non è difficile che questo arrivi a 60 gradi! Ecco, ora immaginate di poggiarvi sopra il vostro piede scalzo per almeno tre secondi… non dev’essere affatto una sensazione piacevole, il rischio che si corre è proprio quello di causare delle scottature e ustioni.

I cuscinetti del Cane potrebbero quindi scottarsi se a contatto prolungato con superfici roventi come la strada, inoltre, cosa a cui noi proprietari non pensiamo quasi mai è il fatto che il nostro cane vive quasi a contatto con il suolo, (basti pensare ai soggetti di piccola taglia che sono a poche decine di centimetri da terra) l’asfalto bollente, come qualsiasi altro tipo di materiale che trattiene il calore, lo rilascia verso l’alto, causando un forte disagio al nostro amico.

Come facciamo per proteggere le zampe del nostro cane nei periodi più caldi?

  • E’ preferibile non uscire nelle ore più calde (evitare dalle 12 alle 15);
  • In passeggiata cercare dove possibile di portare il vostro cane sulla terra e terreni erbosi, se non fosse possibile prediligere l’asfalto in zone d’ombra;
  • Proteggere i cuscinetti con creme idratanti e lenitive apposite in vendita nelle farmacie ed in negozi specializzati;
  • Considerare l’uso in casi estremi di calzature protettive per cani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *