Biscotti per cani fatti in casa, ricetta senza carne!

Avete mai pensato di fare biscotti per cani fatti in casa per il vostro amico a quattro zampe?

Capita spesso di non dover trovare il biscotto giusto per il vostro cane, molti cani hanno gusti difficili, altri con delle intolleranze alimentari. Ci sono cani intolleranti al pollo, alcuni al frumento, altri addirittura al glutine!

Oggi noi di Alguinzaglio abbiamo sperimentato una ricetta di biscotti gustosa ideale per cani intolleranti a qualsiasi tipo di carne, perché non ne contengono affatto!

Ingredienti per 300 gr di biscotti:

  • 200 gr di farina integrale
  • 1 carota
  • 1 mela
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di olio di semi

Procedimento:

Per prima cosa pelate la carota e la mela, privandola anche del torsolo, tritatele entrambe finemente, fino a creare una poltiglia.

Versare la farina in un contenitore (1), ed unire tutti gli altri ingredienti, la carota, la mela tritata, l’olio e l’uovo (3).

Mescolare il tutto con un cucchiaio di legno fino a creare un composto omogeneo e agglomerato (4).

Versare il composto su una spianatoia e finire di lavorare con le mani creando una palla (5).

Stendere con un mattarello creando una sfoglia alta circa 1/2  cm (6).

Ora con delle formine per biscotti o con semplicemente una tazzina da caffè potete scegliere quali forme dare ai vostri biscotti (7), noi abbiamo usato dei semplici stampi per biscotti di 2-3 cm di diametro circa.

Una volta realizzate le forme, adagiate i biscotti in una teglia con della carta da forno e cuoceteli in forno a 180 °c per mezzora.

1
2
3
4
5
6
7
8
9

L’aspetto sarà quello di un biscotto delizioso e croccante, (9) invitante alla vista e all’olfatto! Ora che i vostri biscotti sono pronti non vi resta che farli freddare a temperatura ambiente. Conservateli affinché durino il più possibile in un luogo fresco ed asciutto, non è necessario metterli in frigo, meglio in un contenitore ermetico. Data la bontà del biscotto, non credo durino molto, consigliamo comunque di conservarli entro un paio di settimane dalla preparazione.

Consigliamo di scegliere la grandezza e la quantità da dare al vostro cane in base alla sua taglia, esigenze e stato di salute. Per qualsiasi informazione rivolgetevi sempre al vostro veterinario nutrizionista specializzato nell’alimentazione.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *